sabato 5 maggio 2012

COMPRA SOLO MERIDIONALE




Uno studio dell'economista Paolo Savona ha messo in evidenza il fatto che su 72 miliardi l'anno di spesa fatta dai cittadini del Sud, ben 63 sono di beni e servizi prodotti al Nord. Solo una parte dei restanti 9 miliardi resta poi nel Mezzogiorno, essendo compresa in essi anche la quota di spese estere.

Ufficiale è il fatto che la bilancia commerciale delle Regioni settentrionali sia positiva verso il sud Italia e negativa verso l'estero -- fatta eccezione per il Veneto -- che ha entrambe le voci positive. Questo cosa vuol dire?

Che le Regioni del sud Italia sono il mercato di riferimento delle aziende del Nord, le quali senza la nostra quota di consumi, sarebbero in passivo e destinate al fallimento.

La legge detta del "Federalismo fiscale", fortemente volute dalla Lega Nord, prevede "il coordinamento dei centri di spesa con i centri di prelievo"

Tradotto in linguaggio corrente: "le ricchezze-tasse restano a disposizione della Regione che le produce-versa"

In termini pratici:

Io, a Napoli, acquisto una colomba "Le Tre Marie", prodotto a Milano da una società con sede a Via Bistolfi, 31 -- 20134.

Gli utili della società -- a cui ho dato il mio modesto contributo - versati in tasse verranno usati per costruire scuole, strade, ospedali, ferrovie, teatri.......DOVE?

A MILANO!!!!!!!! E LA LEGA RINGRAZIA!!!!

Domanda

Cosa posso fare perché, invece, i miei soldi restino in Campania, Abruzzo, Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Sicilia?

Risposta

Compro una pastiera, un casatiello, un migliaccio, un sanguinaccio....

Effetto

I miei soldi -- tradotti in tasse - verranno usati per costruire scuole, strade, ospedali, ferrovie, asili nido.......DOVE?

NELLE NOSTRE REGIONI !!!!!!!! E I NOSTRI FIGLI RINGRAZIANO!!!
SE SEI MERIDIONALE ....PUBBLICIZZA PIU' CHE PUOI ... in rete, ma anche a voce spiegandolo ai tuoi familiari, ai tuoi amici, colleghi, vicini di casa ... e invitali a fare lo stesso.
DOBBIAMO CAMBIARE "MUSICA" .... basta essere SCHIAVI ... lo dobbiamo oltre che a noi stessi, ai nostri figli e alle generazioni che verranno anche al milione di meridionali morti per mano dell'esercito savoiardo e che, resosi conto del grande inganno, con tanto coraggio lottarono ben 12 anni per non essere colonizzati e per difendere il nostro popolo.
LA NOSTRA TERRA DEVE RISORGERE E TORNARE A RISPLENDERE COME ERA STATA FINO AL 1860

6 commenti:

  1. Myruìiam meriti tutta la ragione di questo mondo.
    Un abbraccio forte grazie della visita
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizio! Con eccessivo ritardo .... scusa, scusa , scusa.....

      Elimina
  2. Hola, unas amigas blogueras hemos creado un Blog Directorio

    para publicidad de blogs gratuita.
    Dejo el enlace por si te interesa estar en nuestra lista.

    http://agregatublog.blogspot.com.es/

    Anímate, no dejes pasar la oportunidad.

    Gracias.

    RispondiElimina
  3. Ciao My, grazie per la tua gentile visita fattami nel blog di Gianna, e mi complimento per per tutti i tuoi blog, e la tua bellissima Napoli che purtroppo l'ho visitata solo una volta e con poco tempo, ritornerò a farti visita con più calma perché dove mi trovo in questo periodo ho poco segnale.
    ti aspetto nel mio Blog
    http://1941lamiastoria.blogspot.it/
    Buone vacanze
    Tiziano.

    RispondiElimina
  4. Grazie a te Tiziano. Scusami per il ritardo ma apro poco questo mio blog, ultimamente l'ho trascurato molto,, controllo più spesso l'altro "Orizzonti di senso" . Non mancherò di farti visita e apprezzare i tuoi bellissimi post. A preso e buone vacanze. :)

    RispondiElimina